PIAZZA AFFARI: OLIVETTI, TORNANO I VECCHI TEMPI

29 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Olivetti è tornata ai vecchi tempi di forti volumi scambiati, e in questo momento fa da locomotiva al listino italiano. Il titolo guadagna il 2,16% a €2,23. Sono passati di mano oggi oltre 86 milioni di titoli per un controvalore che supera i 430 miliardi di lire.

“Il mercato sta premiando l’ipotesi di un interesse per Olivetti da parte di Mediaset”, dice a WallStreetItalia Donato Colombo di Banque Cortal. Anche se i due gruppi sono sempre stati lontani, è possibile, secondo l’operatore, che l’interesse di Mediaset sia motivato dalle possibili sinergie multimediali in vista delprogetto di fusione tra Seat e TMC, tv di Vittorio Cecchi Gori.