PIAZZA AFFARI: OLIVETTI CORRE CON FORTI VOLUMI

2 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Olivetti è al centro dell’attenzione degli investitori che sono in acquisto sul titolo. Al momento le azioni della holding di Ivrea segnano un rialzo del 3,67% a €2,175 con oltre 71 milioni di titoli scambiati.

“Non ci sono novità sul titolo – commenta un operatore di una sim straniera che preferisce rimanere anonimo per politica aziendale – visto che l’aumento di capitale era già stato scontato dal mercato”.

Ieri il consiglio d’amministrazione di Bell, finanziaria lussemburghese che controlla Olivetti, ha approvato l’aumento di capitale da 1.162 miliardi di lire per l’innalzamento al 22,5% della quota Bell in Olivetti.

Rasfin ha emesso un giudizio “Hold”, cioè tenere, sul titolo.

Denaro anche per TIM (+3,25% a €6,25) con oltre 30 milioni di azioni scambiate e Telecom Italia (+2,21% a €10,76).

In generale tutto il comparto è in rialzo, e la crescita odierna si aggiunge a quella messa a segno la settimana scorsa, quando è stato registrato un +7,2%.

La scorsa settimana Olivetti in particolare è cresciuta dell’11,4%, Telecom Italia del 9%, TIM del 4,6%.

La settimana dei telefonici si è aperta bene anche in Europa con l’indice EuroStoxx del settore che cresce del 2,41%.