PIAZZA AFFARI: OLIVETTI CEDE SU RUMOR OPPOSTI

4 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo Olivetti è in profonda caduta e al momento cede il 9% a €1,415 con oltre 194 milioni di titoli scambiati.

Sulla holding di Ivrea non ci sono notizie nuove e il titolo sarebbe preda delle vendite in conseguenza a opposti rumors di mercato e allo studio di Lehman Brothers che in base al Nav (Net asset value) ha definito a €1,20 il valore corretto del titolo.

Per quanto riguarda le voci che corrono nelle sale operative da una parte ritorna l’ipotesi di un aumento di capitale di Olivetti riservato alla stessa controllante Olimpia. L’operazione sarebbe propedeutica alla fusione tra la stessa Olivetti e la Telecom. “In questo caso la notizia sarebbe positiva e il titolo dovrebbe salire” ha commentato a caldo Federico Schmid, responsabile della sala operativa di Bnp Paribas Sim.

D’altro canto, però, c’è chi parla di una chiusura da parte di Pirelli-Benetton all’eventuale ingresso di un nuovo socio forte. Il motivo sarebbe una eccessiva diluizione della quota di controllo del gruppo guidato da Marco Tronchetti-Provera.