PIAZZA AFFARI: OLIVETTI ACCENTUA IL RIBASSO

1 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Olivetti perde il 4,08% a €2,235 con oltre 70 milioni di azioni scambiate.

“Non ci sono notizie nuove o particolari – commenta a WallStreetItalia un operatore di una Sim milanese che preferisce non essere citato – ma solo due forti vendite da parte del Credit Swisse e della Deutsche Bank, cui il mercato è probabilmente andato dietro. Sono movimenti tecnici, non c’e’ niente di nuovo”.

Oggi per la holdind del Gruppo Telecom termina l’aumento di capitale: “Sicuramente i soldi alla Olivetti arriveranno, ma non si capisce ancora se dovra’ intervenire il Consorzio di garanzia e per quanto”, ha aggiunto l’operatore.

(Vedi anche Piazza Affari: Tlc deboli, pesante Olivetti)