PIAZZA AFFARI: OGGI SI STACCANO LE CEDOLE

21 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Oggi un elemento di disturbo nelle contrattazioni a Piazza Affari potrebbe venire dallo stacco delle cedole per 85 società italiane, 17 delle quali quotate sul Mib30.

Si tratta in particolare di: Alleanza, Autostrade, Banca di Roma, MPS, Bipop Carire, BNL, Edison, Fideuram, Italgas, Mediaset, Mediolanum, Montedison, Pirelli, Ras, San Paolo Imi, Seat Pagine Gialle, Unicredito.

E’ possibile che, una volta intascato il dividendo, molti investitori scelgano di disimpegnarsi dai titoli, provocando movimenti anomali sul mercato.

Lo stacco delle cedole del dividendo odierno, incide negativamente per lo 0,8% sull’indice
Mib30, per lo 0,82% sul Mibtel, per l’1,546% sul Midex e per lo 0,012% sul Numtel.