PIAZZA AFFARI: OCCHIO AL RIENTRO DI MONTEDISON

2 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Dopo la battaglia degli ultimi mesi che ha portato Montedison sui massimi a €3,567, il titolo ha perso tutto il suo appeal speculativo con l’Offerta pubblica d’acquisto da parte di Italenergia, consorzio capeggiato dalla Fiat.

Gli operatori del settore, sentiti da wall Street Italia, convergono tutti sul fatto che al rientro del titolo alle contrattazioni, il valore delle azioni si porterà sulla soglia dei €2,82, molto piu’ in basso rispetto ai €3,35 con cui ha chiuso venerdì scorso.

Non pare infatti possibile che Italenergia possa rivedere al rialzo le condizioni dell’offerta, considerato che incorpora già il 46% circa di Montedison e con la quota di Deutsche Bank la percentuale supera la soglia del 50%, già pre-Opa.

“Interesse invece potrebbe esserci ancora su Edison – commenta un analista di una Sim italiana che preferisce rimanere anonimo per politica aziendale – che è il vero oggetto del desiderio”.