PIAZZA AFFARI: NUOVO MERCATO, IL MENO E’ DI CASA

19 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Scambi vivaci sul Nuovo Mercato, che però accusa le forti perdite del fratello americano: ieri infatti il Nasdaq ha perso il 2,83%.

A Milano quasi tutti i titoli del settore sono in ribasso, tranne e.Biscom, +0,23%, che ha raggiunto un’intesa per acquisire la tedesca HanseNet, e Inferentia, +3,05%, che ha diffuso i risultati del semestre 2000, con un fatturato di 14,7 miliardi di lire (+297% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente) e un margine operativo di 2,2
miliardi di lire.

In Europa, l’indice Euro.nm dei nuovi mercati del continente perde lo 0,91%.

(Vedi anche Internet: Inferentia, ricavi a +297% a 14,7 mld)