PIAZZA AFFARI: NUOVO MERCATO AL GALOPPO

5 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il Numtel (+2,1% a 3.594 punti), l’indice della New Economy italiana, segna il progreso migliore a Piazza Affari sulla scia delle buone attese per l’apertura del mercato tecnologico americano. Su tutti brilla Freedomland, ma corrono anche Cairo ed EPlanet.

Freedomland (+8,3% a €31,7) sale per l’operazione che ha portato Virgilio Degiovanni alla cessione di metà del capitale in suo possesso. (Vedi anche Freedomland: cordata a quattro per il 27,35% e anche Freedomland : Degiovanni vende il 29,5%)

Cairo Communication (+6,37% a €38,55) viene premiata dagli investitori per l’ingresso nel capitale di Freedomland.

In rialzo anche ePlanet (+6,76% a €24,65) che attraverso la cordata Planetwork ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con Telecom per l’accesso all’ultimo miglio che permetterà di gestire direttamente i propri clienti, sostituendosi totalmente all’ex monopolista.