PIAZZA AFFARI: MOMENTO NO PER GLI EDITORIALI

17 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Tutti gli editoriali sono in forte calo a Piazza Affari, sia sul Mib30 che sul Midex.

Il ribasso più ampio è di Espresso, che lascia sul tappeto il 3,19% a €6,03. Pesante è anche Seat Pagine Gialle, -3,17% a €1,34.

Sul Mib30 segna una flessione pure Mediaset, in calo dell’1,43% a €11,15.

Sul Midex perde quota anche Mondadori, -2,01% a €10,16.

Il trader di una sala operativa milanese, interpellato da WallStreetItalia, invita a non meravigliarsi per questo calo generalizzato del comparto dei media: “tutto il settore dei tmt, e cioè tecnologici, telefonici e media – dice – è in sofferenza, d’altra parte la batosta di Cisco che ha lanciato un profit warning e le attese su Intel deprimono i tecnologici; a ruota seguono gli editoriali”.

Questa mattina l’analista di una primaria Sim ha invitato a tenere d’occhio un titolo come Espresso che, secondo lui, a questi livelli ha ampie possibilità di ripresa.
(Vedi Piazza Affari: i titoli da tenere d’occhio oggi)