PIAZZA AFFARI: MIBTEL CHIUDE SOPRA I 30.000 PUNTI

3 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Del tutto scontato l’effetto del
rialzo dei tassi, sia in Usa che in Europa, Piazza degli
Affari ha concluso la seduta con un nuovo massimo storico
del Mibtel, che salendo del 2,22% ha superato la soglia
psicologicamente importante di quota 30.000 (30.122 punti la
chiusura odierna).

Se ieri era stata la giornata del Gruppo
Fiat, oggi e’ stata la giornata delle TLC, con balzi vistosi
per le Mediaset (+13,7%), seguite dalle CIR (+18,5%) per le
prospettive di sviluppo nelle attivita’ internet, dalle SEAT PG
(+7,8%) e nel pomeriggio anche la Tim (+5,4%) e Telecom
(+5,8%). Analoghi rally dei titoli TLC sulle borse europee.