PIAZZA AFFARI: MEDIOBANCA CEDE IL 3,08%

13 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Mediobanca cede il 3% dopo il comunicato che rende noto l’accordo con Lazard per il riacquisto delle quote sue e di Generali.

Il titolo ha toccato un minimo di 13,82 euro con una flessione del 3,08%.

Meno pesanti Generali (-1,4%), Compart (-1%), Montedison (-1,4%) e Fondiaria (-1,1%).