PIAZZA AFFARI: MEDIASET IN PICCHIATA

21 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Mediaset cede il 4,31% a €10,43, raggiungendo i minimi della seduta e il fondo del Mib30 con oltre 3 milioni di azioni scambiate.

Al momento, i vertici della società stanno incontrando gli analisti.

Negli ultimi tempi, il titolo cosi’ come tutto il comparto editoriale, ha sofferto oltre che della debolezza congiunturale anche del rallentamento della raccolta pubblicitaria.

Su questo fronte però, Publitalia, agenzia del ‘Biscione’ che raccoglie la pubblicità per tutto il gruppo, ha confermato il target sui ricavi per il 2001 e ha precisato che nel primo bimestre del 2001 la raccolta è cresciuta del 6,1%.