PIAZZA AFFARI: MARZOTTO SOTTO I RIFLETTORI

28 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Marzotto mette a segno un rialzo del 2,45% a Piazza Affari, passando di mano a 12,85 euro.

La spinta al titolo della società tessile viene da un’intervista apparsa oggi sulla stampa internazionale in cui il vicepresidente di Hugo Boss Bruno Salzer ha dichiarato che la società tedesca controllata da Marzotto intende battere Ermenegildo Zegna, abbigliamento maschile di alta gamma, sul territorio spagnolo nel 2001.