PIAZZA AFFARI: LAZIO SALE PERCHE’ ERIKSSON VA VIA

9 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo Lazio cresce sulla scia della notizia delle dimissioni del tecnico Sven Goran Eriksson.

Le azioni, che precedentemente scambiavano intorno ai 3,23 euro (+1,67%), dopo l’annuncio sono scese a 3,2 euro (+0,72%) per poi rimbalzare fino a quota 3,33 euro (+4,82%).

Circa 57.000 i pezzi scambiati finora (45.000 prima della notizia), contro i 282.000 dell’intera seduta precedente.