PIAZZA AFFARI: L’APPEAL DI MEDIOBANCA

30 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Mediobanca vola in apertura di seduta con il titolo che sale del 6,29% a €12,23. Buoni i volumi che in questa giornata di ponte sono oltre 2,8 milioni di azioni.

Il rialzo è legato alle ultime vicende che vedono al centro l’istituto di Piazzetta Cuccia impegnato su più fronti da quello Montedison a quello delle Generali.

Proprio gli avvenimenti legati all’assicurazione triestina con l’elezione del nuovo numero uno Gianfranco Gutty sta alla base del rimbalzo odierno.

“Il titolo ha riterovato nuovo appeal – commenta a WallStreetItalia Roberto Santagostino, responsabile della sala operativa della Simcasse – e da titolo ciclico-difensivo si sta trasformando in speculativo. Le ultime vicende dimostrano che gli assetti sono divisi e ci sono ancora tante cose che devono trovare un incastro”.

“Altrettanto si può dire per Generali – aggiunge Santagostino – con gli analisti che vedono il titolo anche a €40-€43”.