PIAZZA AFFARI IN DENARO, BENE BANCARI E TECH

14 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari ha chiuso in netto rialzo dopo la performance di metà seduta, che ha segnato l’inversione di tendenza registrata in apertura.

Quasi tutti i titoli del Mib30 hanno chiuso in denaro, con qualche eccezione. I migliori sono stati ancora una volta i tecnologici, che guardano con fiducia alla trimestrale dell’americana Applied Materials (AMAT – Nasdaq).

Una grossa spinta è arrivata dal mercato di Wall Street che ha aperto in forte crescita, grazie al dato positivo delle vendite al dettaglio Usa.

Il Mibtel è salito a 23.178 punti (+1,50%).
Il Mib30 ha raggiunto quota 31.853 punti (+1,80%).
Il Midex ha guadagnato lo 0,74% a 28.995 punti.
Il Numtel ha chiuso a 2.027 punti (+2,01%).

Bene dunque i titoli tecnologici, tra i migliori del listino milanese come Stmicroelectronics, e quelli del Nuovo Mercato, come Tiscali. Hanno chiuso su importanti supporti.

Oggi l’attenzione è stata comunque catalizzata da Fiat, che ha presentato i dati di bilancio trimestrali e che ha annunciato, nel quadro del dimezzamento del debito entro la fine dell’anno, la quotazione di Ferrari entro dicembre prossimo. Molti operatori hanno sottolineato come la società, premiata dal mercato, abbia in realtà abbassato le stime per il 2002 e abbia, nella sostanza, annunciato un “profit warning” per il 2001.

Tra i telefonici si sono messi in evidenza Seat Pagine Gialle, Pirelli e soprattutto Pirelli & C. dietro le solite voci di accorciamento della filiera di controllo.

Bene anche i bancari, come IntesaBci, Bipop Carire e Banca di Roma, che ha acquisito il 10,22% da Garfin, azionista dell’istituto bresciano. Bene anche Mediobanca dopo una trimestrale positiva.

Gli investitori hanno deciso di premiare Eni e soprattutto Enel, dopo le nomine dei vertici.

Il titolo del cane a sei zampe ha beneficiato dell’aumento del prezzo del petrolio.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.