PIAZZA AFFARI: IN CALO LE TLC DIETRO ALL’HIGH-TECH

13 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Giornata di generali ribassi per il settore dei tecnologici dopo una serie di rating che ridimensionano gli obiettivi di alcune societa’ a forte componente innovativa.

I giudizi sull’high-tech, secondo un analista, sta mettendo sotto pressione anche i telefonici.

“Il calo delle tlc non ha ragioni precise – commenta a WallStreetItalia Roberto Sant’Agostino, responsabile della sala operativa di Simcasse – e di fatto è legato ai rating in ribasso del settore high-tech. Altre notizie non ce ne sono”.

“I mercati non stanno reagendo come ci aspettavamo – aggiunge Sant’Agostino – e il rally di fine anno e’ ormai rimandato al primo trimestre del 2001”.