PIAZZA AFFARI: IL MIB30 PRENDE FORZA

8 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

A dispetto di una brutta apertura, il Mib30 è passato in positivo, grazie alla spinta dei telefonici e di Stm.

Il comparto tlc è sostenuto dalle indiscrezioni, pubblicate dalla stampa britannica, secondo le quali Vodafone starebbe per acquistare una divisione di Vivendi.

Contrastati i bancari e il risparmio gestito: si passa da Mediolanum, che lascia oltre un punto percentuale, a Bnl che guadagna oltre due punti percentuali ed è il migliore fra le trenta blue chips.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana