PIAZZA AFFARI: IL MERCATO PUNISCE MEDIASET

8 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Mediaset crolla perdendo in pochi minuti di contrattazioni il 3,31% a €12,41.

Il titolo è spinto al ribasso dalle dichiarazioni di Silvio Berlusconi il quale ha improvvisamente smentito che venerdì prossimo ci sarà un annuncio sulla proprietà del gruppo, attraverso il Tg5, come precedentemente annunciato.

“Gli investitori si sono sentiti presi in giro e stanno mollando il titolo”, conferma a WallStreetItalia un operatore di Dresdner Kleinwort Albertini Sim, che invita a guardare il target sul prezzo assegnato dalla casa al titolo: €11,90.
(Vedi Piazza Affari: Mediaset, meglio non fidarsi)