PIAZZA AFFARI: I TITOLI CHIAVE DEL 7 SETTEMBRE

7 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il Mibtel ha chiuso in ribasso del 0,98% a 22.722 punti, il Mib30 è a -0,88% a 31.903 punti, il Numtel a -2,21% a 1.989 punti.

La giornata di contrattazioni è stata depressa a metà seduta da alcuni dati macroeconomici americani.

SULLA REAZIONE DI PIAZZA AFFARI VEDI ANCHE:


PIAZZA AFFARI DEPRESSA DA DISOCCUPAZIONE USA

Scuderia Pirelli-Benetton

I titoli oggi hanno provato a rimbalzare dopo le pesanti perdite di ieri, ma solo . TIM (+2,35%) e Seat Pagine Gialle (+2,62%) hanno chiuso in rialzo.

Olivetti ha chiuso a -2,61% a €1,196, Pirelli ha chiuso a 2,38%, Telecom Italia a -2,07% appena sotto il supporto a €8.

SUI TITOLI DELLA SCUDERIA PIRELLI VEDI:


PIAZZA AFFARI, TELEFONICI TENTANO RIMBALZO
PIAZZA AFFARI: TELECOM ITALIA, CADE SUPPORTO A €8
PIAZZA AFFARI: TIM CROLLA SOTTO €5
E ANCHE:


PIAZZA AFFARI: SEAT TORNA SUI MINIMI DELLA SEDUTA

Risparmio gestito:

I titoli del comparto sono in pesante ribasso: Mediolanum ha chiuso A €9,83 (-5,34%), Fideuram ha perso il 3,2% a €8,95, e Bipop Carire ha lasciato il 3,93% a €2,79.

SU MEDIOLANUM VEDI:


PIAZZA AFFARI: MEDIOLANUM, IL MERCATO SI ALLONTANA

Bancari:

I titoli del comparto hanno avuto andamenti contrastanti. Sostanzialmente invariato Unicredito (-0,02%) che ha chiuso a €4, il ribasso maggiore l’ha segnato Banca di Roma (-5,17% a €3,08).

In rialzo invece BNL (+0,27%) e Rolo Banca (+0,22%).

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


PIAZZA AFFARI: UNICREDITO, CONTINUA LA FUGA

Tecnologici:

STMicroelectronics ha chiuso a €29,33 (+2,95%) sui massimi della seduta

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


PIAZZA AFFARI: STM VOLA DIETRO GOLDMAN
CHIP: PER GOLDMAN IL COMPARTO E’ OVERWEIGHT

Tiscali è crollato a €6,15 (-1,95%).


SULLA CHIUSURA DI PIAZZA AFFARI VEDI:


PIAZZA AFFARI CHIUDE IN PREDA ALLA VOLATILITA’