PIAZZA AFFARI: I TITOLI CHIAVE DEL 4 SETTEMBRE

4 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari ha chiuso con il Mibtel in calo dello 0,06%, il Mib30 ha perso lo 0,03%, il Midex lo 0,34%, il Numtel ha invece resistito in territorio positivo fermandosi a +0,42%.

Scuderia Pirelli:

Olivetti (-6,43% a €1,455) e Pirelli (-1,78% a €2,045) sono ormai presi di mira dal mercato che è in mano ai ribassisti. Difficile capire per gli stessi operatori le ragioni di un tale accanimento. (SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


PIAZZA AFFARI: OLIVETTI CEDE SU RUMOR OPPOSTI
PIAZZA AFFARI: OLIVETTI SENZA FONDO? e Vedi sezione RUMORS

che si trova sul menu in cima alla pagina).

TIM (+1,58% a €5,590) ha recuperato sul finale così come Telecom (+0,60% a €8,9%).

Energetici:

ENI (-0,06%) ha chiuso piatta mentre Enel (-0,40% a €7,40) è stata preda delle prese di beneficio dopo irialzi di ieri.

Editoriali:

Seat Pagine Gialle (+6,02% a €0,874) ha rimbalzato dopo le cadute a precipizio dei giorni scorsi quando in meno di una settimana il titolo ha bruciato circa 5.000 miliardi di lire (Vedi anche PIAZZA AFFARI: TUTTI I MISTERI DI SEAT e anche PIAZZA AFFARI: SEAT RIALZA LA TESTA, +1,16%).

In calo Mediaset (-1,23% a €8,350) ed HDP (-1,87% a €4,460).

Tecnologici:

Seduta di forza per STMicroelectronics (+2,97% a €34,3) che ha evitato le tante trappole del mercato nella seduta odierna. (SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


PIAZZA AFFARI: STM TIENE MALGRADO CATTIVE NOTIZIE
PIAZZA AFFARI: STM, INTERESSE DEI FONDI
PIAZZA AFFARI PASSA IN ROSSO, PESA ERICSSON e anche PC: HEWLETT-PACKARD COMPRA COMPAQ e sezione RUMORS

che si trova sul menu in cima alla pagina)

Bancari:

Seduta contrastata per i titoli del comparto. Oggi le attenzioni si sono concentrate in particolare su Unicredito (-2,78% a €4,48) che ha vissuto una giornata di sole vendite. (Vedi anche PIAZZA AFFARI: UNICREDITO SCENDE ANCORA).

Servizi:

In fortissima crescita, come alla vigilia, il titolo Snai. (Vedi sezione RUMORS

che si trova sul menu in cima alla pagina).

Nuovo Mercato:

Il Nuovo Mercato è sempre stato tonico nella seduta odierna malgrado le difficoltà di Tiscali (+1,04% a €7,1). (SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


PIAZZA AFFARI: TISCALI SUL SUPPORTO DEI €7)

Denaro anche su ePlanet (+2,59% a €14,18) dopo il via libera, da parte dell’assemblea dei soci, a un aumento di capitale per complessivi € 190,3 milioni finalizzato al salvataggio della
societa’. (Vedi PIAZZA AFFARI: IL NUOVO MERCATO TIRA AL RIALZO).

Il migliore dell’indice è stato però PCU Italia (+19,54% a €6,6). (Vedi PIAZZA AFFARI: UPGRADINGS & DOWNGRADINGS/3)

Sulla chiusura di Milano:


PIAZZA AFFARI PIATTA, GIORNATA A DUE FACCE