PIAZZA AFFARI: I TITOLI CHIAVE DEL 30 AGOSTO

30 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Scuderia Pirelli.

I telefonici hanno chiuso in negativo. TIM (-3,55%) ha risentito del calo del comparto in Europa. Hanno chiuso tra i peggiori del Mib30 anche Telecom Italia (-3,61%) e Olivetti (-3,23%).

SUL TITOLO VEDI:


PIAZZA AFFARI: TLC, TIM SEMBRA L’ULTIMA SPIAGGIA.

Il peggiore della scuderia di Tronchetti Provera rimane sempre Seat Pagine Gialle (-9,22% a €0,885), che oggi è crollato chiudendo al di sotto del supporto a €0,90

SU SEAT VEDI:


PIAZZA AFFARI: CONTINUA IL CROLLO DI SEAT e anche PIAZZA AFFARI: SEAT VICINA AL TEST DI €0,90.

Ha sofferto anche STMicroelectronics (-4,23% a €34,4) che si è fermata in negativo sia a Milano che a Parigi.

Tra i migliori del listino delle Blue Chips c’è Italgas (+0,46%), che ha chiuso in positivo grazie anche alle voci di un interessamento di Roberto Colaninno per la società controlla da Eni (-0,27%).

I titoli del risparmio gestito sono scesi nell’ultima ora di contrattazioni. In particolare si è distinto in negativo Bipop Carire, in calo del 3,25% a €3,1.

Non si sono sottratti dalle vendite neanche gli editoriali: L’Espresso ha perso il 4,26%, Mediaset il 3%, Mondadori il 3,93% e HDP il -5,18%.

Tra i titoli in denaro segnaliamo i difensivi tra cui Autostrade (+1,56%), RAS (+1,32%) e Alleanza (+1,26%).

Sul Midex ha continuato a performare positivamente Snai (+9,77%), mentre Alitalia (-3,80%) ha chiuso a €1,038, con un minimo infraday a €1,03.

Tiscali (-5,26%) ha chiuso in rosso dopo la pubblicazione dei dati semestrali.

SU TISCALI VEDI:


UTILI: TISCALI, 1° SEMESTRE PERDITA €412,3 MLN
INTERNET: TISCALI, BREAK EVEN FINE 2001
E ANCHE:


PIAZZA AFFARI: TISCALI TENTA IL RECUPERO


SULLA CHIUSURA A PIAZZA AFFARI VEDI:


PIAZZA AFFARI CHIUDE SUI MINIMI, CROLLA SEAT PG