PIAZZA AFFARI: I TITOLI CHIAVE DEL 14 AGOSTO

14 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Energetici

Enel -0,67%
Il titolo ha ceduto terreno dopo la notizia di un interesse per una delle centrali elettriche della spagnola Endesa.

(Vedi Piazza Affari: Enel punta a centrali spagnole)

Telefonici

I telefonici, come nel resto d’Europa, hanno trascinato in rialzo il listino.
TIM ha guadagnato il +2,08%, Olivetti l’+1,32%, Telecom Italia l’+1,44% ed Ericsson il +2,74%.

Tecnologici

I titoli del settore hanno giovato del giudizio positivo espresso lunedì dalla banca d’affari Goldman Sachs

Bene STMicroelectronics (+0,92%), ha chiuso in rialzo anche Finmeccanica (+0,68%)

(Vedi Piazza Affari, STM in rialzo dopo ok Goldman).

Finanziari

In evidenza oggi ci sono stati anche alcuni finanziari.

IntesaBci ha chiuso in rialzo dell’1,47%, Alleanza ha guadagnato l’+1,07%.

Caso Sai-Fondiaria.

La Borsa non crede che alla fine Sai deciderà di concludere l’acquisto di Fondiaria.

Sai (+1%) rimbalza dopo le perdite di ieri, male Fondiaria (-1,84%) mentre Mediobanca (+0,14%) recupera nel finale i ribassi di metà giornata.

(Vedi Sai-Fondiaria, Mediobanca ancora in rosso)

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


Il caso Sai-Fondiaria

Municipalizzate

Contrastate le municipalizzate. Male AEM (-1,03%), sulla quale hanno prevalso le prese di beneficio, bene invece Acea (+1,52%) hanno chiuso in rialzo anche oggi.

Le municipalizzate sono sotto osservazione da quando il ministro delle Finanze,Giulio Tremonti, ha proposto di eliminare il vincolo che impone ai comuni di avere almeno il 51% delle loro utility municipali.

(Vedi Piazza Affari: AEM corre verso privatizzazione)

I media hanno chiuso invece in ribasso

Mediaset ha ceduto lo 0,15%, L’Espresso l’1,35%.

Nuovo Mercato

Hanno chiuso in rialzo BB Biotech (+5,08%), I.net (+4,06%) ed e.Biscom (+0,75%).

Uno dei peggiori del listino invece è stato Tiscali che ha ceduto il 3,23% a €7,55.

SULLA CHIUSURA DI PIAZZA AFFARI VEDI:


Piazza Affari va in vacanza più ricca)