PIAZZA AFFARI: GRAN RIMONTA PER OLIVETTI E TECNOST

5 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Olivetti e Tecnost prendono quota tra scambi molto vivaci all’indomani del via libera delle assemblee degli azionisti alla loro fusione.

Olivetti cresce dell’1,59% a 3,20 euro; Tecnost sale dell’1,38% a 3,53 euro: ora i titoli delle due società si allineano perfettamente al concambio previsto per l’operazione che è di 1,12 azioni Olivetti per ogni azione Tecnost.

Finora sono passati di mano 15,3 milioni di azioni Olivetti (48,4 milioni nell’intera seduta di ieri) e 5,2 milioni di azioni Tecnost (16,3 milioni ieri).

In forza anche gli altri titoli della scuderia Colaninno, grazie anche a un generale recupero del comparto telecomunicazionisia in Italia che in Europa: Seat è in rialzo del 2,09% a 3,08 euro; Telecom è a 0,46% a 12,4 euro; Tim sale dello 0,70% a 9,46 euro.

Un euro vale 1936,27 lire.