PIAZZA AFFARI: GLI INDICI RECUPERANO IL SEGNO PIU’

7 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alle 12:30 ora italiana, a tre ore dalla riapertura della Borsa di New York, Piazza Affari torna in positivo: il Mibtel segna +0,07%, il Mib30 è a +0,12%. Il Midex cresce dello 0,43% e lo stesso fa il Fib30, a 48.575 punti.

Agli estremi opposti si trovano, a Milano come nel resto d’Europa, il comparto dei titoli telefonici, in forte ribasso e, dall’altra parte, i petroliferi, che vanno al galoppo. Sul mercato italiano Eni prende oltre il 2%.

I segnali dagli Usa sono incoraggianti: il Globex, future sullo Standard & Poor’s, cresce di 5,10 punti, e in ripresa sono anche i future sul Dow Jones e sul Nasdaq.