PIAZZA AFFARI: GLI ENERGETICI METTONO IL TURBO

2 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

I titoli energetici stanno spopolando a Piazza Affari, sulla scia del prezzo del petrolio che è tornato al di sopra dei $30 a barile.

Il titolo Eni segna un rialzo del 3,67% a 6,22 euro; cresce anche Saipem, +3% a 6,48%; bene Erg, +1,36% a 3,27 euro.

Un euro vale 1936,27 lire.