PIAZZA AFFARI: FREEDOMLAND SU IN PRE-APERTURA

28 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Freedomland in pre-apertura ha segnato un rialzo del 3,46% nonostante la notizia dello scioglimento della cordata per rilevare il pacchetto di controllo della società.

Gianfilippo Cuneo ha rinunciato a rilevare il 9% della società fondata da Virgilio DiGiovanni abbandonando la cordata composta da Marco Benatti e Urbano Cairo, che ora cercano un nuovo partner.

La cordata non aveva convinto già il 6 aprile quando incontrò stampa e giornalisti. (Vedi Freedomland: ancora nubi all’orizzonte)