PIAZZA AFFARI: FREEDOMLAND RIENTRA IN GIOCO

10 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Freedomland e’ stata riammessa alle contrattazioni dopo la sospensione per eccesso di rialzo.

Il titolo era stato sospeso dopo il comunicato della societa’ in cui si rende noto che Luigi Guatri ha accettato la carica di presidente.

Il titolo e’ stato riammesso a 36,3 euro (+13,2%).

(Vedi Poltrone: Freedomland, Guatri alla presidenza)