PIAZZA AFFARI: FREEDOMLAND ENTRA E RIESCE

7 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Freedomland è stata riammessa ma dopo pochi minuti è stata nuovamente sospesa per eccesso di rialzo.

Lo stop imposto da Borsa SpA è avvenuto nonostante il titolo fosse rientrato a parametri allargati al 15%.

A spingere il titolo sono le attese di alleanza, alimentate dalle dichiarazioni del presidente Luigi Guatri rilasciate a un quotidiano.

A Piazza Affari il titolo guadagna, prezzo teorico, il 14,82% a 30,3 euro.