PIAZZA AFFARI: FIOCCANO LE SOSPENSIONI AL RIALZO

4 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’euforia di Wall Street ha investito la Borsa milanese. Dopo una partenza superiore al 2% di guadagno, ora l’indice telematico rallenta leggermente portandosi a +1,90% e il Mib30 sale del 2,01%.

Sul listino delle Blue Chips dominano i titoli dei media e dei telefonici. Mediaset, sospesa in preapertura per eccesso di rialzo al valore teorico di 12,65 euro, non e’ riuscita a far prezzo in avvio degli scambi ufficiali. Al momento guadagna il 6,29% a 12,35 euro.

Vistosi rialzi anche per l’Espresso (+8,42%), Seat (+6,89%), Hdp (+4,62%) e Olivetti (+7,61%).

Molto bene anche i titoli del risparmio gestito come Bipop (+5,25%), Mediolanum (+7,64).

Sul Nuovo mercato fioccano le sospensioni per eccesso di rialzo. Attualmente sono fermi 22 titoli, piu’ della meta’ del listino.