PIAZZA AFFARI: ESPRESSO SUI MINIMI A €2,85

13 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’Espresso perde ancora terreno e tocca quota €2,85 (-4,81%), sui minimi della giornata. Lo scorso anno il titolo veniva scambiato a €15,8.

Sul titolo pesa la decisione di Borsa Italiana di far uscire il titolo di casa Caracciolo dal listino delle Blue Chips per far posto al titolo petrolifero Saipem (-1,50% a €6,29) a partire dal 24 settembre.