PIAZZA AFFARI: ENI PRENDE QUOTA, +1,32%

28 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Eni mette a segno un rialzo dell’1,32% a 7,15 euro, dopo un massimo a 7,17 euro (+1,6%) con volumi modesti pari a oltre 18 milioni di pezzi passati mano finora contro i 26 milioni di ieri.

Il titolo sale beneficiando del momento negativo dei telefonici, ma anche grazie alla notizia della prossima cessione del patrimonio immobiliare del gruppo.