PIAZZA AFFARI: ENI PERDE QUOTA, SU SCIA PETROLIO

3 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Eni sta perdendo quota a Piazza Affari: il titolo sta cedendo il 3,71% a €7,38.

Secondo l’operatore di una Sim straniera tutto il comparto energetico è sotto pressione sulla scia del calo del prezzo del petrolio. La contrazione dei prezzi del greggio è stata innescata dal dato sulle scorte petrolifere USA che sono risultate superiori alle attese.

In ribasso anche Erg, -2,4% a €4,13.