PIAZZA AFFARI: ENEL SALE PENSANDO A INFOSTRADA

1 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Enel sale dell’1,12% e si porta a €3,79 poco sotto ai massimi della seduta toccati a €3,82. Discreti i volumi con oltre 25 milioni di azioni passate di mano.

Il rialzo è legato alle ipotesi, avanzate da piu’ parti, di ricontrattare con Vodafone il prezzo da pagare per Infostrada dopo i pesanti diktat imposti dall’Antitrust.

L’Autority ha infatti deciso che il colosso elettrico dovra’ cedere altri 5.500 MegaWatt se vorrà portare avanti l’operazione Infostrada.

“La decisione di ieri puo’ consentire all’Enel di spuntare un prezzo molto piu’ basso per Infostrada di quello pagato qualche mese fa – commenta un operatore – se si tiene conto del pessimo andamento del comparto tlc negli ultimi mesi”.

(Vedi Tlc:Enel-Infostrada sì condizionato da Antitrust)