PIAZZA AFFARI: ENEL PASSA DI MANO A €7,24

9 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Enel guadagna lo 0,08% a €7,24. Il gruppo, che ha fatto la conversione del capitale in euro, ha raddoppiato il suo valore.

“E’ il contrario di quanto accade quando si fa uno split, quando cioè ogni azione si divide in un numero superiore di azioni; in questo caso un’azione di oggi vale due azioni di venerdì”, spiega a Wall Street Italia l’analista di una primaria Sim.

“Siamo tutti in attesa di conoscere i meccanismi di assegnazione di Eltettrogen – dice l’analista riferendosi alla vendita di una delle centrali di generazione di corrente del gruppo – c’è qualche ritardo, che credo sia una pausa suggerita anche dalla vicenda Montedison, ma ormai per l’inizio di agosto dovrebbe tutto essere definito”.