PIAZZA AFFARI: ENEL DIMENTICA IL PERIODO BUIO

3 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Enel è uno dei pochi titoli del Mib30 che quest’oggi segna un rialzo, in netta controtendenza con il resto del listino.

In questo momento guadagna lo 0,86% a €3,74. Il titolo si allontana così dal minimo toccato il 16 marzo scorso, quando quotò €3,32. Il rialzo da allora è di circa il 13%.

La spinta oggi viene innanzi tutto dalla ripresa dei titoli difensivi nel giorno in cui i telefonici, i tecnologici e i media segnano ribassi sulla scia dell’andamento negativo di Wall Street.

Inoltre, aggiunge il trader di una sala operativa, “il mercato intravede imminenti afflussi di denaro fresco nelle casse del gruppo energetico italiano dopo la doppia cessione delle reti elettriche a Aem, per Milano, e Acea, per Roma”.