PIAZZA AFFARI: DENARO SULLE BANCHE POPOLARI

8 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari scommette ancora, ma con minore incisività su una riforma delle banche cooperative che in autunno potrebbero diventare società per azioni di diritto speciale. I bassi volumi però rendono meno significativo il rimbalzo odierno che segue i forti rialzi messi a segno alla vigilia.

La migliore è la Popolare di Bergamo (+1,54% a €19,78), seguita dalla Popolare Commercio e Industria (+1,24% a €11,57) e la Popolare di Lodi (+1,13% a €10,93). La Popolare di Milano (+0,47% a €4,68) è l’unica su cui ci siano volumi discreti pari a 2,2 milioni di azioni passate di mano.