PIAZZA AFFARI CRESCE CON I TITOLI FINANZIARI

8 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il listino milanese e’ in crescita in una seduta festiva con volumi particolarmente bassi. Il Mibtel al momento cresce dello 0,42% a 31.529 punti.

La giornata e’ partita all’insegna del recupero dei bancari e degli assicurativi, particolarmente sotto pressione nelle ultime settimane. Per i titoli del risparmio gestito si tratta della prima boccata d’ossigeno dopo il rating negativo di alcune banche d’affari sull’intero sistema creditizio europeo.

“La scorsa settimana – commenta il responsabile di una sala operativa – le azioni del risparmio gestito erano state particolarmente penalizzate. Ritengo comunque che la performance di oggi sia un rimbalzo tecnico”.

Tra le Blue Chip si mette in evidenza Fideuram (+2,55% a 15,32 euro), Mediolanum (+2,02% a 13,85 euro), Intesa (+1,46% a 5,09%).

In recupero anche gli assicurativi che dopo aver sostenuto il mercato a novembre erano stati oggetto di prese di beneficio: Generali (+1,43% a 41,25 euro), Ras (+1,63% a 15,09%) e Alleanza (+1,85% a 16,2 euro).