Piazza Affari: cosa fare con questi titoli scambiati sul Ftse Mib

11 Luglio 2016, di Laura Naka Antonelli

Così Pietro di Lorenzo, amministratore unico di SOS Trader, commenta il trend di Piazza Affari e in particolare dell’indice  Ftse Mib

“Il FtseMib disegna un Engulfing Bullish che eclissa il corpo delle 3 candele precedenti e riduce il bilancio negativo settimanale all’1.41%. L’indice archivia la miglior seduta del 13 Aprile spinto dal rimbalzone sui titoli bancari dopo settimane di “agonia” che beneficiano delle indiscrezioni di un imminente intervento pubblico per provare a risolvere la questione dei crediti problematici. Graficamente i livelli da monitorare sono quelli sviluppati dal box post  Grexit fra 15.000 e 16.450: la fuoriuscita dei prezzi da questo box indicherà la direzionalità dei mesi estivi. Operativamente deteniamo in portafoglio 2 titoli ( Fiat e Bpm) sui quali è prudente liquidare almeno parte della posizione al raggiungimento dei primi targets a 5.65€ e 0.4€”

Fra i titoli del S&P MIB 40 interessanti per la seduta odierna, Pietro Di Lorenzo segnala:

  • BANCO POPOLARE disegna una Long white che esplode nella volatilità e rimbalza dai minimi in area 1.76€. Attendiamo un consolidamento al fine di individuare un punto di ingresso a più basso rischio
  • MPS dopo aver toccato il minimo assoluto a 0.2536€, mostra timidi segnali di reazione. L’interruzione della serie di 5 massimi giornalieri decrescenti (con il ritorno sopra 0.282€) potrebbe innescare un veloce rimbalzo.
  • FERRARI si riporta a contatto con la trendline ribassista scaturente dai massimi toccati il terzo giorno di quotazione a 46.19€. Il superamento di questo livello, fornirà un interessante segnale di inversione
  • INTESA interrompe la serie di 5 settimane negative consecutive, archiviando l’ottava con un rialzo del 4.76%. Riteniamo che il minimo toccato il 27 giugno a 1.522€, possa essere un significativo bottom di periodo
  • RECORDATI come previsto, accelera a seguito del superamento della resistenza passante a 27.5€, toccando nuovi massimi assoluti. Chi fosse intervenuto, fissi stop loss a 27.15€ e target a 30€

Fonte SOS Trader