PIAZZA AFFARI CORRE, SPRINT DI FIAT

13 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (Reuters) – Piazza Affari allunga ancora il rimbalzo degli ultimi giorni guidato dai titoli bancari, sulle orme di Usa e Asia. Alle 9,15 l’indice S&P/MIB sale del 2,3%, Mibtel +1,94%% e ALLSTAR +1,32%. Acquisti sulle banche (+4% quasi in Europa), con BANCO POPOLARE e MPS in asta per eccesso di rialzo; la prima segna un progresso teorico del 12%, la seconda del 5%. Salgono di circa il 5% anche INTESA e UNICREDIT.

Sopravvivere non e’ sufficiente: ci sono sempre grandi opportunita’ di guadagno. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

Rialzo di quasi il 7% per FIAT dopo le indiscrezioni stampa che parlano di una possibile fusione allo studio con Peugeot. Il gruppo ha risposto con un “no comment”. In Europa le auto sono in rialzo di poco meno del 2%. Pesante LUXOTTICA (-3,6%) che ha annunciato ieri sera i risultati in calo e la mancata distribuzione del dividendo.