PIAZZA AFFARI, COMPAGNIE AEREE ANNASPANO

12 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Le compagnie aeree a Piazza Affari sono in rosso. L’attacco agli USA, condotto attraverso il dirottamento di aerei di linea, ha allarmato gli investitori su possibili profit warning delle società del settore per i prossimi mesi.

Alitalia (-3,39% a €0,775) ha confermato per il secondo semestre “un risultato gestionale complessivamente migliore di quello dell’esercizio precedente” ma ha annunciato possibili effetti negativi su costi e ricavi per i prossimi mesi connessi agli eventi tragici avvenuti martedì negli USA.

Gandalf viene scambiata a €21,49 (-2,32%), mentre Air Dolomiti è scesa a quota €9,5 (-3,87%).


SULL’ATTACCO AGLI USA VEDI ANCHE:


ATTACCO AGLI STATI UNITI