PIAZZA AFFARI: COMINDUSTRIA SOSPESA

21 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

I titoli della Popolare Commercio & Industria sono stati sospesi dalle negoziazioni in attesa di comunicazioni.

Il provvedimento di Borsa spa ha validita’ fino al termine della seduta ufficiale e per la sessione serale.

Comindustria, che ha segnato un ultimo prezzo in calo del 2,62% (a 21,54 euro), secondo indiscrezioni dovrebbe acquisire da Banca Intesa gran parte degli sportelli Carime.