PIAZZA AFFARI: COMINDUSTRIA SOSPESA AL RIBASSO

22 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Banca Popolare Commercio & Industria è stata sospesa per eccesso di ribasso, dopo aver segnato un ultimo prezzo valido di 19,4 euro (-9,94%).

Ieri sera Comindustria aveva annunciato un accordo per acquisire da Banca Intesa le Casse di risparmio meridionali raggruppate
in Carime. L’operazione comporterà un aumento di capitale.