PIAZZA AFFARI: CATTOLICA VITTIMA DEI REALIZZI

22 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A due giorni dal debutto in Borsa, Cattolica Assicurazioni non riesce a ritrovare il passo con cui aveva inaugurato le contrattazioni.

Sul titolo della Compagnia di assicurazioni pesano le prese di beneficio dopo i rialzi del primo giorno, e ora passa di mano a 38,2 euro, con un ribasso del 3,71%.