PIAZZA AFFARI: BIPOP SALE SU CONFERMA GNUTTI

6 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Bipop Carire è in rialzo a Piazza Affari dove guadagna il 2,14% a €3,06.

Il titolo è da giorni al centro di voci che danno per certo l’interesse di Emilio Gnutti e la sua Hopa per Bipop. In un’intervista al Corriere della Sera, Gnutti ha confermato questo interesse: “sto verificando insieme a due banche l’opportunità di un investimento prettamente finanziario”, ha detto.

Secondo le voci che circolano, Gnutti costituirebbe una nuova società nella quale interverrebbe Antonveneta e Banca Lombarda.

Questa new.co restituirebbe alle banche i crediti da queste vantati verso Mauro Ardesi, che con l’11,5% è azionista di Bipop. In cambio Ardesi svincolerebbe le azioni Bipop dal pegno.

I rumor di mercato sostengono che l’intesa tra Hopa e Ardesi prevederebbe l’intervento di Gnutti sulla base di una valutazione dei titoli Bipop pari a €5 euro.

Secondo l’analista di una Sim tedesca che per politica aziendale chiede di non essere citato, “il giudizio è “Hold”, cioè tenere il titolo in portafoglio, con un fair value, cioè valore di mercato, pari a €3,79″.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina