PIAZZA AFFARI: BIPOP BRILLA IN CONTROTENDENZA

18 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il risparmio gestito soffre di riflesso al mercato azionario: lo dimostra l’andamento di Mediolanum, che perde l’1,92% a €11,62, ma anche quello di Fideuram, che lascia sul terreno un più contenuto 0,55% a €10,85.

Diverso il discorso per Bipop Carire: il titolo è in nettissima controtendenza, in rialzo dell’1,69% a €4,39.

La pressione rialzista, spiega un operatore a Wall Street Italia, “nasce dal fatto che il mercato scommette su trattative su più fronti con gruppi stranieri” per la vendita della controllata Azimut.
(Vedi sezione RUMORS

che si trova sul menu in cima alla pagina).