PIAZZA AFFARI BALLA COL TORO A META’ SEDUTA

10 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari riscopre il piacere di cavalcare in groppa al toro: a metà giornata il rialzo è sostenuto, con il Mibtel in crescita dell’1,21%, il Mib30 a +1,45%, il Midex a +0,71%, il Numtel a +2,16%.

Gli scambi tuttavia non sono eccessivamente elevati, e questo getta un’ombra di perplessità sul mercato: il timore degli operatori è che si tratti di una crescita momentanea e non di un effettivo giro di boa.

Gli occhi di tutti, inoltre, sono puntati sulla riunione della Banca Centrale Europea che domani potrebbe decidere un taglio dei tassi di interesse della zona euro: 0,25% o 0,50%. Nell’attesa i mercati prendono coraggio e salgono. (Vedi anche Borse UE al galoppo a metà seduta e Tassi UE: mercati prevedono taglio dello 0,25%)

In Italia, uno dei temi dominanti di una seduta che vede in rialzo un po’ tutti i settori, è quello delle telecomunicazioni. Denaro su Olivetti, soprattutto, su cui si affollano tra l’altro rumor di mercato a proposito di futuri assetti azionari e ingressi di nuovi soci.
(Vedi sezione RUMORS

che si trova sul menu in cima alla pagina). Il titolo guadagna il 3,40% a €2,43.

E’ in crescita anche STMicroelectronics (+1,27% a €37,90) nonostante le affermazioni di Lehman Brothers e le possibili novità sul fronte degli azionisti di riferimento.
(Vedi Piazza Affari: STM segue la strada rialzista)

Un altro titolo che attira l’attenzione del mercato, oggi come nei giorni precedenti, è Montedison (+1,68% a €2,96), al centro di consistenti acquisti speculativi.
(Vedi Piazza Affari: i misteri di Montedison)

Nel rialzo generalizzato che interessa trasversalmente un po’ tutti i comparti, brilla quello editoriale. E al suo interno Seat Pagine Gialle sta facendo la parte del leone con il suo +3,46% a €1,37. Espresso prende atto del rating che gli è stato assegnato senza particolari emozioni: il titolo guadagna l’1,83% a €6,13.
(Vedi Piazza Affari: upgrading e downgrading)

Molto bene Mediaset (+2,75% a €11,30) sulla scia delle voci di un interesse molto forte per Olivetti.
(Vedi Piazza Affari: i titoli da tenere d’occhio oggi, Piazza Affari: cosa aspettarsi oggi e sezione RUMORS

che si trova sul menu in cima alla pagina).

In crescita i bancari, con Bipop Carire a +2,73% a €5,34.

Sul Nuovo Mercato, si distinguono Biosearch (+2,29% a €26,30) nonostante il downgrade ricevuto questa mattina, (Vedi Piazza Affari: upgrading e downgrading), e Tecnodiffusione (+3,02% a €36,50) che ha diffuso i dati trimestrali (Vedi Utili: Tecnodiffusione, fatturato 1° trim +19,3%)