PIAZZA AFFARI: AVVIO DEBOLE, BENE GLI ENERGETICI

24 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Partenza in leggero calo per la Borsa di Milano che sconta meno delle colleghe europee le brutte trimestrali presentate ieri in Europa e USA.

Il Mibtel fa segnare in avvio un calo dello 0,23%, il Mib30 dello 0,12%, il Midex dello 0,58%. Fa peggio di tutti il Nuovo Mercato (-0,99%) appesantito dal calo del 4% di I.Net e Tecnodiffusione e del 2,2% di E.Biscom.

Tra le Blue Chips si mettono in evidenza i rialzi di Edison, ENEL ed ENI.