PIAZZA AFFARI APRE IN CALO CON TLC E BANCHE

27 Settembre 2002, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari ha aperto con tutti gli indici in ribasso, in linea con l’avvio di quasi tutte le borse europee.

Il Mibtel ha aperto a 16.760 punti (-0,26%)
Il Mib30 a 22.590 punti (-0,33%).
Il Midex a 20.559 punti (-0,20%).
Il Numtel a 1.142 punti (-0,70%).

I titoli delle telecomunicazioni sono in calo, mentre i finanziari che ieri avevano operato un consistente rimbalzo, oggi sono in flessione.

Il titolo Stmicroelectronics, che a Parigi ha aperto in forte calo, a Milano riesce a mantenersi al di sopra della parità.

La giornata in generale sembra ispirata alla cautela e all’attesa. Per il primo pomeriggio italiano è previsto l’arrivo dei dati definitivi del Pil Usa nel secondo trimestre e l’indicatore di fiducia rilasciato dall’Università del Michigan.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana