PIAZZA AFFARI APRE CONTRASTATA, MALE INTESA

18 Febbraio 2003, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari ha aperto in leggero ribasso, sulla scia delle altre borse europee.

Il Mibtel segna -0,25% a 16.983 punti.

Il Mib30 segna -0,32% a 23.334 punti.

Il Midex segna +0,10% a 19.734 punti.

Il Numtel apre invariato a a 1.221 punti.

Pesante Intesa, che ha smentito la cessione della controllata peruviana Banco Wiese Sudameris, mentre brilla Capitalia, dopo che Stefano Ricucci (Magiste International), ha reso noto di aver aumentato la propria quota nell’ex Banca di Roma al 3,693% dal 3,05%.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana